LA ZONA

La storia di Milano passa da qui

Nelle vicinanze di Piazza Missori, sorgono i due edifici: San Senatore | Erculea.
Piazza Missori prende il nome da Giuseppe Missori, uomo di fiducia di Garibaldi ed eroe delle Cinque Giornate di Milano.
A ricordo è posta una statua che domina la piazza, recentemente riqualificata con pavimentazione in pietra che recupera l’antico tradizione milanese e un’area pedonale, a pochi passi da Piazza del Duomo. Da sottolineare il fil rouge con il glorioso passato della vecchia città: al centro della piazza infatti sono stati conservati i resti dell’antica basilica di San Giovanni in Conca (dal V-VI secolo al XVII secolo), demolita dai francesi tra il 1948 e il 1952 per realizzare l’asse Albricci-Missori.

 

SCOPRI I DINTORNI

La città che vive il suo futuro

La zona, frizzante di giorno, si rilassa alla sera e nei week end, lasciando intatta la sua atmosfera spiccatamente milanese.
L’area è servitissima dai mezzi pubblici con la fermata Missori della linea metropolitana 3 e da una molteplicità di mezzi pubblici.
Con una piacevole passeggiata di pochi minuti si raggiunge Piazza del Duomo e San Babila. Nella zona sono presenti banche, uffici postali, farmacie, biblioteche e tutti i principali servizi.

 

CONTATTACI